Pubblicato da: pergenova | 29/09/2010

Genova-Murta.Blocco della trivella e presidio della strada dei comitati NoGronda

Nel breve filmato alcuni manifestanti nell’ora di pranzo.

Sono arrivati a Murta, in prossimità di una trivella per le carotature, inizio dei  lavori della “gronda” (il raddoppio autostradale di Genova-Voltri), i comitati contrari alla realizzazione. Da un paio di giorni è iniziato un presidio, proprio quando un paio di automezzi con alcuni dipendenti di una delle ditte incaricata dei lavori sono arrivati sul posto, una strada di proprietà privata e una ventina di cittadini di Murta, Voltri, Gemignano, e da anche zone più lontane hanno di fatto bloccato i lavori.  Turni di manifestanti effettueranno tutti i giorni il presidio della strada privata che porta alla trivella.. Tra le motivazioni contrarie alla nuova autostrada:

– il non’alleggerimento del traffico (vedi link del flop di un”altro raddoppio: il  passante di Mestre).*

-dieci anni di cantieri e quindi di inquinamento di rumore e di polveri sottili

-9 milioni di metri cubi di materiale, contenente anche amianto che sarà trattato quindi come ‘rifiuto speciale'”.

*Qui il link che parla dell’inutilità di un altro raddoppio tanto sbandierato perché avrebbe risolto il problema del traffico veicolare: il passante di Mestre che, a causa dell’imbuto per drastica diminuzione delle corsie nel rientro, da 5 a 2, alla vecchia autostrada, crea perenni code di automezzi:

http://www.repubblica.it/2009/07/sezioni/cronaca/esodo/polemiche-passante/polemiche-passante.html?ref=search

dal comitato NoGronda:

 

Report seconda giornata di presidio a Murta contro le trivelle  (28 settembre 2010)
Oggi sono passati “a trovarci” i carabinieri.
Comunque il posto è bello (siamo in campagna), gli abitanti cordiali.
Il marinaio in pensione-contadino-siculo Pietro e moglie, oggi a pranzo, si sono presentati con pentolona di pasta al pomodoro con melanzane fritte, parmigiano e peperonicino (“alla norma”); e i rappresentanti dei comitati di Voltri che la mattina ci portano la famosa focaccia di Priano; e se portate i bambini ci sono pure gli animali da fargli vedere…
Fosse che non avessi da lavorare, farei il “presidiatore” a vita!!!!
 
Per la vostra disponibilità, siete SEMPRE graditi.
Siamo sempre riusciti a mantenere una media di 10-20 persone, ma la tarda mattinata e le prime ore del pomeriggio sono i momenti più critici.
Se volete avere qualche aggiornamento, potete andare sul sito http://www.dibattitopubblico.com/, dove troverete video, foto e altro.
 
Oggi è venuta rai3: alle 14 servizio sul presidio e alle ore 19.30 servizio con interviste. Da vedere, anche per l’intervista a don Mario, che ultimamente ci sta dando giù pesante.
 
Saluti a tutti

 


Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie