Pubblicato da: pergenova | 22/12/2010

“Ora basta”….. Dall’Associazione Comuni Virtuosi

Ora basta. 

Nel Paese in cui un Ministro dell’Interno per un commento di uno scrittore pretende e ottiene il diritto di replica per intervenire ad una trasmissione di punta della Tv di Stato; nel Paese del più grande conflitto di interessi mai risolto (da destra e sinistra) per convenienza e miopia; nel Paese in cui gran parte dei temi ambientali oggi in auge nell’agenda della politica nazionale (rifiuti, nucleare, territorio…) vengono sempre affrontati e discussi senza mai sentire voci fuori dal coro, è giunto il momento di dire basta. 

Lo diciamo noi, amministratori dell’Associazione Comuni Virtuosi, stanchi di sperimentare quotidianamente progetti che funzionano, idee concrete, esperienze di buon senso, che dimostrano tutte quante insieme l’inutilità e le menzogne di gran parte del dibattito pubblico relativo ad energia, ambiente, gestione del territorio, emergenze rifiuti… 

Chiediamo anche noi il diritto di replica: chiediamo alle redazioni di “Ballarò;”, “Anno Zero”, “Che tempo che fa”, “Parla con me”, e i tanti altri programmi della TV di Stato che si occupano, saltuariamente, dei temi ambientali, di promuovere una puntata invitandoci a parlare, dal nostro punto di vista, di queste cose. 

Noi che abbiamo interrotto la cementificazione del territorio. Noi che abbiamo reso i nostri comuni indipendenti da un punto di vista energetico. 
Noi che siamo al 90% di raccolta differenziata. 

Noi che sperimentiamo una mobilità; realmente sostenibile. 
Noi che ci inventiamo, ogni giorno, proposte e iniziative che mettono in discussione un modello di sviluppo folle, insensato e iniquo, dimostrando che si può; prendere un’altra strada e che sarebbe ora, finalmente, che anche in questo benedetto Paese qualcuno se ne accorgesse. 

Invece di proporre e propugnare sempre e solo impianti nucleari, inceneritori, cementificazione, sviluppo… 

Siamo stanchi, e profondamente amareggiati, che a parlare di queste cose siano sempre e soltanto quelli che, come nel caso della questione rifiuti in Campania, quella situazione hanno contribuito a creare in 16 anni di finta emergenza rifiuti… 

Siamo stanchi, e profondamente delusi, che nella TV di Stato e in certe trasmissioni, gli ospiti siano sempre gli stessi: segretari di partito, esperti (magari segnalati da qualcuno…), sondaggisti… 

Chiediamo, dopo anni di lavoro e impegno, che il nostro modello, le nostre pratiche e il nostro messaggio, possano raggiungere il vasto pubblico che ogni sera, a reti unificate, si collega alle tv generaliste e assorbe informazioni di parte, che mostrano solo una parte (tra l’altro sempre più; insostenibile) della realtà! 

Chiediamo voce, per dare voce alle centinaia di amministratori locali che, da servitori dello Stato, stanno tenendo in piedi con la loro azione questo Paese di politici parolai e incocludenti! 

Temiamo, a differenza di quanto accaduto al Ministro dell’Interno, che questo appello possa cadere nel vuoto. Speriamo, sinceramente, di essere smentiti dai fatti. 

Cordialmente, 
Marco Boschini – Coordinatore Associazione Comuni Virtuosi 
Domenico Finiguerra – Sindaco di Cassinetta di Lugagnano (MI) 


Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie