Pubblicato da: pergenova | 09/10/2011

Acquasola, la Cassazione conferma il sequestro.

Nella foto, scattata all’inizio dei lavori,  il taglio degli alberi, circa 100 , alcuni secolari, “fatti a pezzi” dalla cupidigia, dal consumo di territorio ,dagli gli interessi di pochi, di un parco “bene comune” che ha resistito a guerre, rivoluzioni e carestie.

.

La Cassazione ha confermato il sequestro del cantiere per la costruzione del parcheggio all’Acquasola come deciso dalla Procura a marzo, e i costruttori ne prendono atto. Naturalmente addossano al Comune le responsabilità di aver reso disponibile un’area in cui non si poteva costruire e intendono agire in sede civile contro l’amministrazione comunale.

Una vittoria per le associazioni come Italia Nostra, Legambiente, i Verdi, il Comitato dell´Acquasola e dei molti cittadini che si erano mobilitati per difendere un bene pubblico.

Intanto le indagini vanno avanti per verificare il ruolo che hanno avuto la ditta costrutrice, le precedenti amministrazioni comunali e quella attuale e la Sopraintendenza dei Beni Architettonici.

Il magistrato aveva già contestato alla ditta costruttrice due reati: quello di abuso edilizio perché il pm riteneva che il cantiere non avesse l’autorizzazione poiché la concessione fu data circa vent’anni fa e per la quale c’è stata una condanna definitiva per concussione, e per violazioni al Codice dei Beni Culturali, per aver danneggiato, con scavi e taglio degli alberi, l’essenza di un parco storico considerato dai genovesi un monumento vivente.

 

 


Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie